Missione

Con la nostra buona volontà, con il nostro lavoro di squadra, rispettando i nostri valori, vogliamo portare nelle vostre case (o nel posto in cui lavorate) una sana, genuina e gustosa idea di alimentazione.
Dalla cura e il rispetto per le materie prime nascono i nostri menù e i nostri hamburger con la miglior carne che la nostra regione possa offrire e con la fragranza del pane appena sfornato di nostra produzione.

Visione

Il Panino Tondo ritiene che se consumatore, commerciante e fornitore, appartenenti alla stessa area geografica, collaborano attivamente, creano delle sinergie che rinforzano sì la propria identità ma anche e soprattutto l'economia locale, creando nuovi posti di lavoro.
Partendo da questa semplice equazione, il Panino Tondo ha deciso di puntare solo su collaborazioni che abbiano un fine etico, a Km 0 e sostenibile, valutando sia la professionalità e la correttezza, ma anche e i requisiti sanitari e sicurezza sul posto di lavoro dei propri partners.

Valori

Essere un esempio per dimostrare come è possibile unire sistemi dicomunicazione web a una alimentazione giusta e divertente: innovazione e qualità per proporre sempre i migliori prodotti.
I nostri valori fondamentali sono la passione per l’alimentazione, il commercio costruito sulla valorizzazione e il rispetto delle persone che lavorano, l’etica nei confronti del mondo che ci circonda e l’attenzione scrupolosa alla sostenibilità, al rinnovamento eco-compatibile.


il panino tondo, materie prime, filiera toscana, coldiretti, domicilio, firenze, hamburger, chianina
il panino tondo, lievito, farina filiera, campagna amica, domicilio, firenze, street food
il panino tondo, green, ecologico, sostenibile, delivery, domicilio, street food, firenze, hamburger
  • Ingredienti
  • Alimentazione
  • Conservazione
  • Green
  • Allergeni
Tab 1
Gli ingredienti che usiamo:

PANE
Prodotto nel laboratorio del “Panaio” per Il Panino Tondo: farina tipo “00”, farina di frumento, olio di oliva, farina tipo Manitoba, provenienti da Molini di filiera e regionali acqua, lievito, sale, e malto, semi di papavero, girasole o sesamo

CONDIMENTI
olio extravergine di oliva, aceto balsamico, sale, pepe, origano, basilico, prezzemolo, peperoncino habanero e jalapeno, aglio, cipolla, in polvere: cumino coriandolo, curcuma,
SALSE confezionate Viander: maionese Gastronomica, BBQ Original Sauce, Ketchup , tabasco, senape.
Sciroppo di acero, confettura di mirtilli

CARNE
Reperiamo la nostra carni da cooperative agricole, allevatori e macelli presenti nel territorio toscano.
Tutti i nostri hamburger sono di carne bovina di provenienza italiana (e per la maggioranza Toscana dal Mugello e dalla Maremma); la carne di razza chianina è certificata 5R e IGP (Italia).
Ogni hamburger viene identificato tramite un codice EAN ed e’ quindi rintracciabile, soprattutto nei casi in cui si verifichino delle non conformita’, e/o dei reclami da clienti, in particolare qualora tali problemi possano costituire potenziali fonti di rischio per la salute del consumatore finale. A tale scopo in ognuna delle fasi, per le attivita’ rilevanti ai fini della qualita’ vengono attuati sistemi di registrazione e tracciabilita’ delle principali informazioni relative alle attivita’ svolte, che servono per garantire l’eventuale rintracciabilita’ dei prodotti finiti consegnati ai clienti. Le informazioni contenute nei suddetti documenti di registrazione comprendono i risultati dei controlli, le date e le responsabilita’ delle attivita’, l’identificazione dei materiali utilizzati (in special modo per le materie prime e per gli imballi primari), la segnalazione dei problemi riscontrati e tutti i dati necessari a ricostruire a posteriori la cronologia delle attivita’ svolte.
Pollame (petti di pollo, cotolette impanate )di provenienza nazionale e allevamenti a terra e in caso di mancanza cotolette Aia surgelate
Salumi toscani: prosciutto toscano dop, finocchiona, pancetta stesa, pancetta affumicata
chinania, hamburger, il panino tondoigp, chianina, hamburger, il panino tondo

PESCE
pesce spada affumicato, salmone affumicato.

PROTEINE VEGETALI
Il TEMPEH è un derivato della soia, cotta a vapore e lasciata fermentare grazie all’aggiunta di un micelio. Il processo di fermentazione predigerisce le proteine di cui è ricco rendendolo facilmente digeribile. Si cucina alla piastra, fritto, stufato con verdura, al forno, in spiedini o polpette.
Il TOFU è un alimento derivato dalla soia. È comunemente chiamato “formaggio di soia” per il caratteristico colore bianco, la consistenza e la versatilità in cucina. È un’ottima fonte di proteine, sali minerali e vitamine, di facile digestione e non contiene colesterolo. Si presta a diverse preparazioni in cucina, sia a crudo che cotto alla piastra, in forno o fritto, ottimo per ripieni, polpette, creme da spalmare.
Il SEITAN è glutine di grano e si ottiene eliminando l’amido dalla farina attraverso il lavaggio in acqua. caratteristiche e info sito del produttore PROBIOS

FORMAGGI E UOVA
Fontina (edam), mozzarella fior di latte, yogurt, pecorino toscano semi stagionato, pecorino Marzolino , crema di formaggio e parmigiano reggiano, feta, uova del Mugello con coltivazione a terra (CaF)

FRUTTA E VERDURA
Frutta e verdura di stagione e fresca di giornata. (provenienza Italia e toscana) Conti OrtoFrutta Firenze
Verdura e frutta di filiera Campagna Amica (Coldiretti) (provenienza Mugello Firenze)

PRODOTTI CONGELATI *
Patate, crocchette di patate, anelli di cipolla, chicken nuggets, alette di pollo speziate, funghi (quando non di stagione), spinaci (quando non di stagione), filetti di Merluzzo impanati, code di gamberone, le cotolette di pollo quando non vengono preparate artigianalmente o in caso di esaurimento scorte possono essere prodotto congelata.
Tab 2
Porre l'attenzione alla qualita'  del cibo dovrebbe sempre essere una priorita'  e il principio sul quale si fonda la nostra salute. Se il cibo che apporta benessere e' in piu' gustoso e piacevole, allora puo' diventare uno stile di vita e non semplicemente una dieta.


Il nostro corpo consuma sempre energia, anche quando non ci muoviamo. L'energia di cui ha bisogno è contenuta nel cibo che mangiamo. Se le calorie nei nostri pasti sono troppe, le accumuliamo e ingrassiamo.
E ingrassando, aumenta il rischio di problemi al cuore, di diabete e di alcuni tumori.
Più ci muoviamo, invece, più energia consumiamo.
Se il cibo che mangiamo non contiene abbastanza calorie, il nostro corpo attinge alle sue scorte e iniziamo a dimagrire.
Anche dimagrendo troppo, però, possiamo andare incontro a problemi di salute.
Oggi abbiamo a disposizione molti alimenti ricchi di calorie, e ci muoviamo troppo poco: per questo tendiamo ad ingrassare. A volte, poi, per dimagrire, decidiamo di seguire delle diete inventate da noi, o "alla moda", spesso non bilanciate, che ci privano di nutrienti preziosi e ci fanno dimagrire in modo sbagliato. Così, appena finita la dieta, recuperiamo i chili persi e magari ne accumuliamo anche di più.
Per raggiungere e soprattutto mantenere il peso giusto bisogna intervenire sia sulle "uscite" energetiche (l'attività fisica) che sulle entrate" (l'alimentazione).
Fare le scale a piedi, camminare, giocare a pallone, ballare, oltre naturalmente alla pratica delle attività sportive, ci aiuterà a mantenerci in forma e a bruciare calorie.
Per controllare l'energia che entra, invece, bisogna mangiare di tutto, ma in piccole quantità e in maniera equilibrata.
Ed è importante continuare a farlo anche quando abbiamo ritrovato il peso giusto!
Tab 3
Conservazione

Nonostante i controlli operati dagli Enti incaricati, non è possibile che negli alimenti il rischio di presenza di agenti o sostanze tossiche sia pari a zero.
Spetta a noi fare in modo che questo rischio non aumenti, imparando a scegliere, consumare, preparare e conservare i cibi. Al momento dell'acquisto di un alimento fresco, la pulizia e l'ordine del punto vendita possono darci qualche informazione sul prodotto.
A cosa si deve fare attenzione quando si acquistano degli alimenti, se si tratta di un alimento confezionato, invece, dobbiamo ricordarci di verificare sull'etichetta la data di scadenza, oltre alla composizione.
Dopo di che dobbiamo seguire delle semplici regole per conservare ciò che abbiamo acquistato.
Dove possono venir conservati gli alimenti.
Per quanto tempo possono venir conservati gli alimenti.
Nell'allegato troverete il documento completo di tutte le informazioni.

Scarica l'allegato
Tab 4
Lavoriamo costantemente per trovare nuove soluzioni eco-compatibili; per noi e' molto importante trasformare i nostri imballi da rifiuto a risorsa per l'ambiente.

Che cos'è una materia prima rinnovabile?
Sono da considerarsi materie prime rinnovabili quelle materie che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala dei tempi "umani" e, per estensione, il cui utilizzo non pregiudica le risorse naturali per le generazioni future.
Biodegradabilità - Cosa vuol dire?
E’ la proprietà di una sostanza di essere decomposta dalla natura, cioè dai batteri che vivono nel terreno e nelle acque di superficie. I batteri trasformano la materia organica in anidride carbonica che rilasciata in atmosfera viene assorbita da alberi, alghe e piante per sintetizzare sostanze (come gli zuccheri) essenziali alla nostra sopravvivenza. In questo modo il ciclo naturale continua.
Cosa significa a rapida biodegradabilità?
L’OECD (Organization for Economic Cooperation and Development) ha elaborato dei parametri guida per stabilire la biodegradabilità: il metodo OECD 301. Una sostanza “a rapida biodegradabilità” supera con successo il test OECD se dimostra una biodegradabilità superiore al 60% in 28 giorni.
Cosa significa Compostabile?
La compostabilità può essere definita come una tipologia specifica di biodegradazione che avviene sia in impianti di compostaggio industriale che domestico.
Quali sono i requisiti di compostabilità?
Per essere considerato compostabile secondo la norma UNI EN 13432 un materiale deve possedere i seguenti requisiti: - biodegradabilità è la conversione metabolica del materiale in anidride carbonica. La biodegradabilità si misura con la prova standard EN 14046 (anche conosciuta come ISO 14855: biodegradabilità in condizioni di compostaggio controllato). Se il materiale si biodegrada al 90% in meno di 6 mesi esso è biodegradabile a tutti gli effetti. - disintegrabilità: assenza di contaminazione visiva, il materiale si frammenta e perde visibilità nel compost finale. La prova che misura la disintegrabilità avviene su scala pilota e si chiama EN 14045: il materiale è compostato con rifiuti organici per tre mesi. Terminato questo periodo si analizza il compost risultante con uno scarto di 2 mm. Per superare la prova, i residui del materiale testato che superano i 2 mm di dimensione devono avere una massa inferiore al 10% della massa iniziale. - presenza di metalli pesanti al di sotto dei valori massimi predefiniti - assenza di effetti negativi sul processo di compostaggio. Anche qui la prova di compostaggio avviene su scala pilota. - assenza di effetti negativi sulla qualità del compost tramite test OECD 208 modificato si esegue la prova di crescita di piante su campioni di compost dove il materiale in osservazione ha terminato la degradazione. Per superare la prova non deve esserci differenza tra quei campioni di compost e un compost di controllo. - inalterazione di parametri chimico-fisici in seguito alla degradazione: pH, N, P, Mg, K, contenuto salino, solidi volatili.
Tab 5
Normativa Allergeni

In conformità a quanto previsto dal Regolamento europeo n. 1169/2011, ma soprattutto al fine di garantire la tutela della nostra clientela si avvisa che le portate come indicate nei menu, possono contenere tracce di allergeni, ove per "possono contenere" si intenda "non è possibile escludere predenza di, secondo normali procedure di preparazione".

Si elencano i principali:
Cereali contenenti glutine (con eccezione delle portate ove ne è espressamente indicata assenza)
Crostacei
Uova
Pesce
Arachidi
Semi di soia
Latte (incluso il lattosio) e formaggi
Frutta secca
Sedano
Senape
Semi di sesamo
Solfiti
Lupino
Molluschi
Oltre ai relativi prodotti derivati (es. farine di noci, burro, vini ecc..).

Si raccomanda alla gentile clientela che fosse a conoscenza di problemi legati ad intolleranze o allergie agli alimenti sopra elencati, di specificarlo all'atto della prenotazione o all'inoltro dell'ordinazione al fine di consentire al cuoco di operare correttamente ed evitare anche minime contaminazioni di allergeni (secondo procedure già impiegate nella preparazione di piatti senza glutine). Si avvisa inoltre che determinati piatti non possono essere preparati eliminando semplicemente l'allergene poiché lo stesso rientra in maniera essenziale nella ricetta.

Uno degli aspetti più importanti del nostro lavoro è la ricerca delle materie prime: devono essere di alta qualità, fresche e provenire dal commercio locale; per questo insieme alla Cooperativa Agricola Firenzuola, Coldiretti e il progetto Campagna Amica selezioniamo i migliori fornitori.

A Mercatale in Val di Pesa e a Lastra a Signa si trovano anche il laboratori in cui giornalmente panifichiamo. Utilizziamo solo farine di filiera che provengono dalla provincia di Firenze o di Siena; lavoriamo i nostri impasti solo con lieviti naturali, vegetali per rendere ancora più salutare il pane che mangiamo.

crediamo nel rispetto dell'ambiente intorno a noi

Lavoriamo costantemente per trovare nuove soluzioni eco-compatibili, per noi è molto importante trasformare i nostri imballi da rifiuto a risorsa per l'ambiente, così come cercare di limitare le emissioni di Co2, consegnando a domicilio con mezzi elettrici.

 Drop Images Here 

Stacks Image 2456
Stacks Image 2458
Stacks Image 2460
Stacks Image 2462
Stacks Image 2464

E' con orgoglio che il panino tondo ha scelto:

La CAF (Cooperativa Agricola Firenzuola)
è una società cooperativa a scopo mutualistico con sede a Firenzuola.
La Cooperativa ha per oggetto la lavorazione, la conservazione e la commercializzazione delle carni di alta qualità conferite dai soci.
Per info visita www.centrocarnidelmugello.it

Agrimè
Cerchiamo, con Agrimè.it, di unire le esigenze dei coltivatori a quelle dei consumatori, di fornire prodotti Toscani, sani e di ottima qualità, senza però che il cliente debba macinare centinaia di chilometri per fare il giro di tutte le aziende agricole o prendere una settimana di ferie per visitare tutti i mercatini di filiera corta.
Cerchiamo, inoltre, di tutelare le aziende produttrici, tutte di dimensioni medio piccole, che hanno avuto il coraggio di non sottomettersi alla grande distribuzione, e che hanno continuato, imperterriti, a produrre qualità e non quantità. L'obiettivo di Agrimè.it è anche quello di far si che queste aziende possano vendere i loro prodotti a prezzi remunerativi, senza però dover assumere qualcuno solo per vendere i loro prodotti.
Abbiamo deciso di basare gli acquisti sulla Piramide Alimentare Toscana: pochi accorgimenti per consumare in modo sano, equilibrato e sostenibile sia per l'ambiente che per l'intera filiera agricola. Il tutto con un vantaggio, anche economico, per gli agricoltori e per i consumatori.
Per info visita www.agrime.it

Conti Ortofrutta
Conti Ortofrutta, dal 1929 a Firenze nel Mercato Centrale, le antiche tradizioni e l'innovazione.
Un punto di riferimento per la qualità dei prodoti, il meglio della produzione locale e nazionale, e tanta passione per il lavoro.
Per info visita www.contiortofrutta.it

Azienda Agricola Mattone Due
Mattone Due è un marchio e una garanzia di qualità perché lavora con un’eccellenza toscana, il laboratorio a bollo CEE di salumi e carni fresche di Montaione (Firenze), che da oltre quindici anni crea i suoi prodotti nel rispetto della migliore tradizione della nostra regione.
Mattone Due carni pone il suo marchio sui prodotti assicurandosi della loro provenienza e della loro qualità, per questo seleziona solamente i migliori allevatori, tra i quali figurano anche gli allevatori toscani dell’Associazione Regionale Allevatori Toscana (A.R.A. Toscana), che certificano la provenienza dei bovini iscritti ai marchi Toscana-Toscana (bovini nati e allevati in Toscana), Carne Bovina Maremma Toscana e Carne Chianina della Val di Chiana in conformità con i rispettivi disciplinari.

Campagna Amica (un progetto COLDIRETTI)
noi ci mettiamo i prodotti, i ristoratori  ci  mettono l’arte, per creare insieme una nuova esperienza a tavola
Campagna Amica nel piatto è la Rete della ristorazione italiana che valorizza la Filiera agricola del nostro Paese. Fondazione Campagna Amica promuove una speciale sinergia tra produttori agricoli italiani di Campagna Amica e le  imprese della ristorazione, che privilegiano l’impiego di materie prime di esclusiva provenienza nazionale di origine controllata. La grande cucina italiana torna ad essere così  veramente italiana. Grazie a questo progetto, i consumatori avranno a disposizione un nuovo strumento, semplice e leggibile, per capire se i piatti offerti sono davvero preparati con prodotti Made in Italy. Per i produttori, il progetto è una sfida che li porterà a servire nuovi clienti esigenti e appassionati della qualità. Per i ristoratori, è un’occasione di visibilità e distinzione in un settore che si rivolge spesso a forniture scarsamente qualificate e di origine incerta. Per i consumatori, è l’occasione per un acquisto sano, consapevole e responsabile anche in occasione dei pasti fuori casa.
Per info visita www.campagnamica.it
CHI SIAMO
IL PANINO TONDO
INFORMAZIONI
NEGOZI
CONTATTACI
Dal 2011 siamo un'azienda fondata su valori come la qualità, onestà, responsabilità, rispetto e valorizzazione delle materie prime e dei propri collaboratori.
scopri chi siamo
Dicono di noi
Valori e prodotti
Shopping sicuro
Privacy e termini di vendita
Iscriviti alla newsletter
Come ordinare
Orari e consegne
Scarica il menù
Lavora con noi
Eventi e catering
Via Montebello 56r Firenze
Piazza Giorgini 20r Firenze
Via Livornese 165, L. a Signa
Via Gramsci 169, Sesto F.no
FOOD TRUCK
ilpaninotondomobile.it
CALL CENTER
055 5385465
WHATSAPP:
327 9491341